Piastrelle decorative per una cucina moderna:
tante idee di stile

Maioliche, cementine, mosaici, gres: tante fantasie per dare nuova vita alla tua cucina.
Partendo dal paraschizzi fino ad arrivare ai pavimenti.



È sicuramente la cucina la stanza della casa che richiede più funzionalità per assecondare le varie esigenze della famiglia, dalla colazione veloce prima di portare i bimbi a scuola fino alla preparazione creativa di una cena succulenta da condividere in una serata con gli amici. 

Ma quale che sia l’utilizzo, ogni cucina ha una sua personalità definita, da assecondare ricorrendo a precise scelte di arredo e rivestimenti. Se ti stai approcciando a una ristrutturazione completa della casa o se semplicemente vuoi procedere con un restyling della tua cucina, hai solo due mosse da fare: capire quale stile vuoi e poi scegliere.  Un’ampia gamma di piastrelle decorative per la cucina ti aspetta: sbizzarisciti tra effetti, pattern, colori e forme!

Ridisegna la tua cucina con le piastrelle decorate

Una tendenza che negli ultimi anni si è fatta strada è quella delle piastrelle cucina colorate, per la vivacità che portano e per le combinazioni possibili, declinabili per più stili: da quello rustico a quello mediterraneo, dal black&white al vintage, dal shabby chic fino al moderno. Il tutto anche con un tocco di forte personalizzazione, grazie all’ampia scelta di texture e alla composizione, che può andare dal mosaico geometrico a applicazioni più elaborate. 

Il punto dove la cucina esprime la sua massima personalità e quindi dove andare a imprimere il cambio di rotta è l’angolo cottura, in corrispondenza del paraschizzi. Qui le piastrelle cucina con decori floreali o mediterranei, con colori vivaci e accesi, danno un tocco di novità all’intero spazio, trasmettendo anche energie positive. Per lo stile rustico, mediterraneo e vintage sono preferibili le cementine decorate, le maioliche e i mosaici.

E se vuoi una cucina in stile moderno…

Le piastrelle decorate fanno al caso anche della cucina moderna ed è un trend sempre più in voga. Il segreto è giocare con i pattern e i colori, abbinando la tinta unita a quella colorata. E poi variare con le dimensioni, creando un effetto ricercato e di grande gusto che sarà notato e apprezzato dai tuoi ospiti. Anche l’applicazione a mosaico è una soluzione molto interessante per lo stile moderno della tua cucina, per la capacità di esprimere raffinatezza e dinamismo.

Un altro suggerimento è quello di ricorrere a piastrelle colorate dalla forma geometrica (prime tra tutte quelle esagonali), sempre adatte per ambienti moderni, per gli effetti di design che riescono a creare e per il contrasto con i mobili della cucina (ma si può optare anche per un tono su tono se non si vuole esagerare).

Senza dimenticare il gres, coi i suoi effetti, dal legno al marmo, e la ceramica in pasta bianca: soluzioni subito pronte per trasformare la tua vecchia cucina in un ambiente accattivante e magnetico. Si tratta inoltre di materiali anche molto pratici, il che in cucina non guasta (i grandi formati del gres collocati nella zona paraschizzi sono più facili da pulire).

Il gres è protagonista anche per i pavimenti: gli effetti legno, marmo e cemento sono i più indicati per imprimere lo stile inconfondibile alla tua cucina e legarsi indissolubilmente alle piastrelle decorate.

Guarda alcuni esempi di piastrelle decorative per le tue nuove idee di stile per la tua cucina nella gallery.

Maioliche, cementine, mosaici, gres: tante fantasie per dare nuova vita alla tua cucina.
Partendo dal paraschizzi fino ad arrivare ai pavimenti.



È sicuramente la cucina la stanza della casa che richiede più funzionalità per assecondare le varie esigenze della famiglia, dalla colazione veloce prima di portare i bimbi a scuola fino alla preparazione creativa di una cena succulenta da condividere in una serata con gli amici. 

Ma quale che sia l’utilizzo, ogni cucina ha una sua personalità definita, da assecondare ricorrendo a precise scelte di arredo e rivestimenti. Se ti stai approcciando a una ristrutturazione completa della casa o se semplicemente vuoi procedere con un restyling della tua cucina, hai solo due mosse da fare: capire quale stile vuoi e poi scegliere.  Un’ampia gamma di piastrelle decorative per la cucina ti aspetta: sbizzarisciti tra effetti, pattern, colori e forme!

Articoli correlati

  • STILI E TENDENZE

    Soggiorno stile scandinavo: idee per dare un tocco nordico al tuo salotto

    CONTINUA A LEGGERE
  • STILI E TENDENZE

    Tavolo in gres porcellanato effetto marmo: più che semplice eleganza

    CONTINUA A LEGGERE
  • STILI E TENDENZE

    Fascino, carattere e versatilità: le piastrelle marocchine di Terratinta Group

    CONTINUA A LEGGERE
  • STILI E TENDENZE

    Rinnovare con la ceramica: scegli il verde

    CONTINUA A LEGGERE
  • STILI E TENDENZE

    Bagno in stile nordico: idee per arredo e rivestimenti

    CONTINUA A LEGGERE
Hai bisogno di aiuto?