Pavimenti per interni moderni: come scegliere il gres migliore per la tua casa

Nell’ampia gamma di materiali per pavimenti, come scegliere il più adatto a una casa moderna? Qual è il più resistente? Ecco i nostri consigli di design.

 

I pavimenti per interni moderni e i rivestimenti, nelle tendenze di interior design di oggi, rispondono a esigenze estetiche molto diverse rispetto a quelle tradizionalmente attribuite a questi elementi. 

Se solo fino a pochi anni fa ogni ambiente era associato a un pavimento specifico, oggi invece la tendenza è quella di scegliere un’unica soluzione per tutte le stanze. Complici le superfici domestiche sempre più ridotte e la necessità di far apparire gli spazi più grandi, la scelta del pavimento uniforme restituisce una casa visivamente più ampia.

Pavimenti interni moderni: i vantaggi del gres porcellanato

 

Nella scelta dei pavimenti per case moderne entrano in gioco diverse necessità, che spaziano dalla resa estetica alle caratteristiche tecniche, dalla facilità di pulizia allo stile che, complessivamente, si vuole imporre all’ambiente.

Favorito dagli enormi progressi tecnologici degli ultimi anni, il gres porcellanato è riuscito a smarcarsi dalla definizione di materiale funzionalmente valido ma esteticamente carente, grazie alla possibilità di ottenere effetti molto vari e realistici sotto tutti i punti di vista. 

Legno, laminato, cemento, resina: ogni texture, colore e sfumatura può essere oggi riprodotto con estrema accuratezza dal gres porcellanato, che offre appetibili aspetti estetici uniti ai vantaggi caratteristici di questo materiale

Tra questi, la straordinaria resistenza a cambiamenti termici, urti, carichi o liquidi e la grande semplicità di pulizia, che può essere effettuata tranquillamente con acqua e comuni prodotti detergenti. Si tratta di un materiale idealmente immutabile che, se posato in modo corretto, non darà mai motivi di intervento o manutenzione invasiva, al contrario di altri tipi di pavimentazione. Basti pensare alla periodica levigatura dei parquet in legno, alla fragilità dei marmi oppure al rischio di crepe nei pavimenti in resina o cemento.

Inoltre, il gres porcellanato viene offerto ormai in moltissimi formati diversi, da 60×60 alle piccole mattonelle 10×10 o 20×20 fino alle grandi lastre di oltre 1 metro di diametro. Queste ultime, in particolare, si adattano perfettamente a pavimenti moderni interni, dove la quasi assenza di fughe regala effetti visivi di continuità e allargamento dello spazio.

Gli effetti del gres porcellanato nei pavimenti moderni per interni

 

Grazie a tutte queste caratteristiche, è evidente come il gres porcellanato sia la soluzione migliore, tanto a livello pratico quanto estetico, nei pavimenti per le case moderne. Per ogni ambiente interessato, gli effetti che questo materiale può offrire sono moltissimi e capaci di adeguarsi a ogni declinazione personale di stile moderno.

Per fare un esempio, un pavimento rivestito con gres effetto legno è perfetto per creare spazi caldi e confortevoli, senza rinunciare alla praticità di questo materiale e al design minimal e rigoroso, elemento distintivo di una casa in stile moderno.

Oppure, per un risultato più grintoso, si può optare per il gres porcellanato effetto cemento che, posato in grandi formati, riproduce la continuità del materiale, senza imporre complicate fasi di posa e il rischio che si formino crepe.

Di grande tendenza negli ultimi anni sono anche le piastrelle in gres effetto cementina. Un recupero stilistico del passato che però, soprattutto se espresso con motivi geometrici, si inserisce coerentemente in un interno moderno. Anche le mattonelle in gres porcellanato effetto pietra sono un complemento ideale di un progetto moderno grazie alla loro finitura materica e alle tinte neutre.

Pavimenti in gres porcellanato moderni: quali elementi abbinare?

 

Una volta che si è presa la decisione di utilizzare il gres per i propri pavimenti, non resta che completare l’arredo scegliendo elementi coerenti a questa tendenza. Come abbiamo visto, il gres è un materiale estremamente duttile e adattabile, perfetto per assecondare le preferenze di ognuno. 

Se prendiamo come esempio uno degli stili moderni più in voga negli ultimi tempi, quello scandinavo, le preferenze andranno nella direzione di mobili in legno naturale, colori tenui scelti nella gamma dei bianchi, dei grigi o dei verdi, illuminazione quanto più possibile naturale. I pavimenti in stile nordico valorizzano al massimo l’effetto legno, che molto spesso riproduce un pavimento moderno chiaro, oppure l’effetto cemento in varie tonalità di grigio. 

Per quanto riguarda le soluzioni per il bagno, un pavimento bagno di colore bianco o in toni chiari può esprimere tutto il proprio valore se accostato a elementi d’arredo di colore più acceso che, senza esagerare, riescono a illuminare la stanza con vivacità.

Un pavimento per la cucina in stile nordico, invece, predilige tinte più coprenti, che evitano di mettere in risalto eventuali macchie durante le preparazioni e rendono anche più accogliente la stanza, complessivamente. Per dare un tocco di estrosità al complesso basterà aggiungere qualche elettrodomestico dalle forme inusuali, magari ispirato a un gusto retrò oppure un vero e proprio pezzo di modernariato.

Acquista online le piastrelle in gres porcellanato

 

Sfrutta la velocità e sicurezza dell’e-commerce che Terratinta Group ha creato per te e acquista con un clic le ceramiche ideali per il tuo pavimento moderno.

ACQUISTA I PRODOTTI

Articoli correlati

  • IDEE ARREDAMENTO

    Piastrelle mosaico per una cucina moderna: idee e ispirazioni per i rivestimenti

    CONTINUA A LEGGERE
  • IDEE ARREDAMENTO

    Piastrelle decorative per il bagno: texture e consigli di stile

    CONTINUA A LEGGERE
  • IDEE ARREDAMENTO

    Cucina stile nordico moderno:
    idee per arredo, pavimento e piastrelle

    CONTINUA A LEGGERE
  • IDEE ARREDAMENTO

    Bagno effetto marmo: soluzioni di stile e abbinamenti

    CONTINUA A LEGGERE
  • IDEE ARREDAMENTO

    Idee su come scegliere il giusto pavimento per la casa al mare

    CONTINUA A LEGGERE
Hai bisogno di aiuto?